Un problema frequente è quello che si presenta nella stampa unione quando utilizziamo una base di dati Excel che ha delle celle impostate con il formato data.
Se abbiamo un campo data_fattura che contiene il valore del giorno di Natale, quando la stampa unione si realizza verrà presentata la data in formato americano cioè 12/25/2016 anziché 25/12/2016. Per risolvere questo problema dobbiamo “formattare” il campo data_fattura che abbiamo importato in word da excel con la stampa unione.
In Word, nel documento che si sta utilizzando come lettera tipo di stampa unione, dopo aver importato i campi di Excel, digitiamo la combinazione di tasti Alt+F9
Verranno visualizzati i codici di campo con le rispettive impostazioni MERGEFIELD.
Se il nostro campo data si chiama Data_fattura dovremo trasformare i codici campo in questo modo:
{MERGEFIELD “Data_fattura” \@ “dd/MM/yyy”}
Attenzione a rispettare le MAIUSCOLE e le minuscole!
A questo punto dobbiamo far sparire i codici campo con Alt+F9 e all’apparenza non sarà accaduto nulla di buono, dovremo aggiornare il campo premendo F9 sul campo o ciccandoci sopra con il pulsante destro e scegliendo l’opzione Aggiorna Campo.